Speranza ai farmacisti: “Grazie a contributo farmacisti, Italia fuori dalla crisi”. Cossolo: “Parole di fondamentale importanza”

Speranza ai farmacisti: “Grazie a contributo farmacisti, Italia fuori dalla crisi”. Cossolo: “Parole di fondamentale importanza”

 Avete contribuito a portare il Paese fuori da questo incubo. Ora abbiamo però un'altra sfida da affrontare insieme per non disperdere ciò che questa dura lezione ci ha insegnato".

Non usa mezzi termini il ministro della Salute Roberto Speranza, in un videomessaggio al Consiglio nazionale Fofi, nel ringraziare i farmacisti per il lavoro svolto nel corso dell'emergenza Covid-19.

E la sfida che lancia Speranza è proprio quella di “mettere al centro il territorio” che, inevitabilmente, investe soprattutto le farmacie.  “Abbiamo iniziato già a farlo, ma ora dobbiamo insistere. Si deve valorizzare chi lavora sul territorio. Le farmacie entrano fino in fondo alle 'viscere' dell'Italia. Non c'è Paese dove non ci sia un presidio legato alla professione del farmacista. Dobbiamo per questo continuare ad insistere con coraggio sulla farmacia dei servizi. Dobbiamo rafforzare questo progetto", ha concluso Speranza.

(fonte:federfarma.it)